Il vino dei Blogger – Capitolo 9: Amarone

Pubblicato da Luca Risso il 02/08/2007 in Degustazioni di vino

ibottigliatrice.jpg

Diavolo di un Maiale . Ecchè, si fa così? Mettere a nudo un’emozione, scoprire il proprio cuore è una cosa che richiede circospezione, confidenza, intimità. E invece…oplà! Via, a raccontare la propria anima. No, non si fa così. Ma in questo giochetto sado-maso che è il Vino dei Blogger chi ha il pallino detta le regole. E allora sia, facciamoci del male!

Leggere il resto dell’articolo

Dialoghi immaginari: in vigna

Pubblicato da Luca Risso il 09/07/2007 in Tecniche del Vino

Trattamenti.jpg

Bea e Teo sono due vignaioli, vivono nello stesso paese e le loro vigne sono molto vicine. Sono anche amici (forse c’è del tenero) e concorrenti, nel senso che ciascuno cerca di vendere il proprio vino, ma non hanno le stesse idee in merito alla conduzione della vigna e a come si fa il vino….

Leggere il resto dell’articolo

Il vino dei Blogger – Capitolo 8: Blanc de Morgex e de La Salle 2006 – Cave du Vin Blanc de Morgex e de La Salle

Pubblicato da Luca Risso il 03/07/2007 in Degustazioni di vino

Vini_estremi.jpg
Bellissima a mio avviso l’etichetta di questo vino estremo prodotto a 1200 m.s.l.m. dal vitigno Prié Blanc allevato su sabbie moreniche.
Così recita il sito del produttore:
“La filosofia produttiva del Blanc de Morgex et de La Salle Vini Estremi, si basa sul rispetto totale delle caratteristiche e della tipicità che l’uva del Prié Blanc può apportare ad un vino prodotto ancora attualmente in condizioni prefilosseriche.
Le tecniche di produzione vogliono riproporre le condizioni di vinificazione ottocentesche.
Per questo motivo la fermentazione alcolica viene svolta a temperatura ambiente (di cantina) ed i lieviti impiegati sono stati selezionati negli anni ’80 dall’Istituto sperimentale dell’Enologia di Asti sul vitigno Prié Blanc a Morgex.
Il vino prodotto viene sottoposto a semplici travasi senza subire stabilizzazioni tartariche e chiarifiche
Questa strada è stata intrapresa al fine di riproporre al consumatore il Blanc de Morgex et de La Salle che conobbero, degustandolo negli anni ’50, giornalisti come luigi Veronelli e Mario Soldati.
La conservazione ed il trasporto del prodotto a temperature superiori a 30°C può causare precipitazioni o leggeri intorbidimenti.
Al fine di favorire l’illimpidimento ed il compattamento dell’eventuale precipitazione si consiglia di conservare le bottiglie verticali in un ambiente freddo. Tale eventuale deposito è testimonianza e garanzia della tecnica di vinificazione applicata. ”

Leggere il resto dell’articolo

Due pesi due misure

Pubblicato da Luca Risso il 28/06/2007 in Vino

L’Italia dovrà rinunciare a chiamare Tocai l’omonimo vino prodotto in Friuli a base di uva Sauvignonasse.
Va bene, è giusto, chissenefrega, tanto il Tocai manco mi piace.
Intanto in Germania …….(fonte Ansa)……

Leggere il resto dell’articolo

No pasaran

Pubblicato da Luca Risso il 12/06/2007 in Tecniche del Vino

Non voglio qui addentrarmi nel ginepraio del dibattito “tappo-a-vite-sì-tappo-a-vite-no”. Noto solo con curiosità che in Italia di fatto tale dibattito è sterile in quanto fondato sul nulla. Ovvero in Italia il tappo a vite nel settore vinicolo non esiste, se non sul collo dei bottiglioni di lambrusco della GDO.

Leggere il resto dell’articolo

Il vino dei Blogger – Capitolo 7: Cantina Cerveteri Malvasia Novae 2005

Pubblicato da Luca Risso il 07/06/2007 in Degustazioni di vino

novae.jpg

Eccoci giunti al settimo episodio del “Vino dei Blogger”, questa volta proposto da Pierluigi Salvatore e dal titolo: “Gli autobianchi del refrigerio”.
Quale vino bianco ottenuto da uve autoctone – si domanda Pierluigi – soddisfa al meglio il nostro desiderio di freschezza nei caldi mesi dell’estate?
La mente corre subito verso prodotti profumati, certo non appesantiti da troppo alcol o da legno, dotati di una buona acidità, adatti ad accompagnare piatti estivi leggeri a base di pesce, verdure crude e formaggi a pasta tenera, magari all’aperto, in una terrazza sul mare, o in una malga alpina (e qui mi fermo perché alle agognate ferie manca ancora molto tempo…).

Leggere il resto dell’articolo

TGV Meeting 2007 a Rapallo

Pubblicato da Mike Tommasi il 06/06/2007 in Vino

L’edizione 2007 di TGV Meeting è stata un grande successo, con una bellissima palette di 90 vignerons europei, e la solita convivialità. Per me è anche l’occasione di incontrare gli habitués dell’enoblogosfera e dell’eno-usenet (alcuni per la prima volta), confrontare pareri sui vini e scoprirne di nuovi.

Giampiero, Maria Grazia, Terry, Laura, Mirco
( I blogghisti Giampiero, Maria Grazia, Terry, Laura, Mirco )

Leggere il resto dell’articolo

Tappi a vite, scienza, logica, salute

Pubblicato da Luca Risso il 01/06/2007 in Tecniche del Vino

hydro.bmp

E’ stata segnalata qui la notizia del ritrovamento mediante analisi cromatografiche di tracce dello ione m/z 149 nel vino imbottigliato con tappo a vite.

Leggere il resto dell’articolo

C’è qualcosa di nuovo…

Pubblicato da Luca Risso il 31/05/2007 in Vino

vinix.bmp

Forse non tutti se ne sono accorti, ma c’è qualcosa di nuovo nell’internet-aria.
Ci sono i Blog sul vino, ci sono i forum, c’è Flikr, ci sono siti dove si pubblicano degustazioni di vini e recensioni di ristoranti.
Ora c’è Vinix.

Leggere il resto dell’articolo

Huglin e l’effetto serra

Pubblicato da Luca Risso il 12/05/2007 in Tecniche del Vino

grafico.jpg
Previsione dell’evoluzione dell’indice di Huglin a Geisenheim, Germania

Oramai è certo, il Global Warming sconvolgerà tra le tante altre cose anche la viticoltura mondiale. E’ quindi possibile che chi oggi riesce a malapena a coltivare cavoli e patate domani si ritrovi in mano pregiatissimi terroir.

Leggere il resto dell’articolo

Link ai nostri blog preferiti e articoli recenti

Blog sul Vino


Blog di cucina